Notte dei Maestri del Lievito Madre: a Parma una serata dedicata al panettone

Torna il 25 luglio la Notte dei Maestri del Lievito Madre, un festival dedicato all’arte bianca, alla lievitazione e ai suoi maggiori esponenti. L’obiettivo? Destagionalizzare il panettone e proporlo tutto l’anno.

 

Notte dei Maestri del Lievito Madre: a Parma una serata dedicata al panettone

Parma, città creativa per la gastronomia

Parma, 21 luglio 2016 – Siamo a Parma, città creativa per la gastronomia Unesco da dicembre 2015. Una città ricca di tesori artistici, culturali e paesaggistici, che si estende su zone collinari e appenniniche. Le valli del Ceno, del Taro e del Parma, costellate da borghi antichi e boschi suggestivi, sono terre generose, che rappresentano per i produttori locali una risorsa preziosa per le loro coltivazioni e i loro pascoli. Dai salumi ai formaggi, senza dimenticare l’ampia produzione vitivinicola, Parma ha infatti tanto da offrire agli amanti della buona tavola.

L’evento

È in virtù delle antiche tradizioni culinarie e della recente elezione a patrimonio dell’Unesco, che Parma è stata scelta per ospitare la Notte dei Maestri del Lievito Madre, l’evento che da due anni si propone di restituire valore alla tecnica della lievitazione, da sempre parte della cultura gastronomica del nostro Paese. Si parla di pane, di lievito naturale, ma soprattutto di grandi lievitati. In particolare, sarà il panettone il protagonista della notte del 25 luglio, il lievitato delle feste natalizie per eccellenza che, da qualche anno a questa parte, sta entrando nelle abitudini di consumo degli italiani e non solo 365 giorni l’anno. Secondo i dati diffusi dal Sole 24 Ore, si parla di panettone fino a 500 volte al giorno e più della metà delle citazioni online nel mondo vengono dall’estero (52,8%).

Tanto che qualcuno ha già pensato di sdoganarne una versione estiva per chi trascorre i mesi caldi in città, quel panettone ripieno di gelato che fa gola ai milanesi, di cui abbiamo già avuto modo di parlare. A Parma, invece, l’organizzazione dell’evento, con il patrocinio del Comune e della Camera di Commercio di Parma e di Parma! Unesco City of Gastronomy, èaffidata al Gastronauta, che da diversi anni si impegna a ideare festival dedicati al grande lievitato delle feste, come “Panettone Tutto l’Anno”. La sera del 25 sarà Davide Paolini a condurre la degustazione dei migliori prodotti artigianali dei maestri di pasticceria e lievitazione. A selezionare i professionisti, Claudio Gatti della pasticceria artigianale Tabiano di Tabiano Terme di Salsomaggiore. Fra loro, personalità del calibro di Salvatore De Riso, Gino Fabbri, Salvatore Gabbiano, Mauro Morandin e molti altri.

Di seguito, l’elenco dei 26 Maestri, provenienti da tutta Italia:

Marco Avidano- Pasticceria Avidano a Chieri (TO)

Mario Bacilieri- Pasticceria Bacilieri a Marchirolo (VA)

Maurizio Bonanomi- Pasticceria Merlo a Pioltello (MI)

Renato Bosco- Saporè di San Martino Buon Albergo (VR)

Roberto Cantolacqua Ripani- Pasticceria Mimosa di Tolentino (MC)

Emanuele e Giancarlo Comi- Pasticceria Comi a Missaglia (LC)

Diego Crosara- specialista nell’arte del gelato

Salvatore De Riso- Sal De Riso a Tramonti (SA)

Denis Dianin- D&G Patisserie di Selvazzano Dentro (PD)

Gino Fabbri- Gino Fabbri Pasticcere a Bologna

Francesco Favorito- specialista del Gluten free

Salvatore Gabbiano- Pasticceria Gabbiano di Pompei (NA)

Claudio Gatti- Pasticceria Tabiano a Tabiano Terme (PR)

Stefano Gatti- Il Fornaio a Viareggio (LU)

Emanuele Lenti- Premiata Forneria Lenti a Grottaglie (TA)

Grazia Mazzali- Pasticceria Mazzali a Governolo (MN)

Mauro Morandin- Pasticceria Mauro Morandin a Saint-Vincent (AO)

Alfonso Pepe- Pasticceria Pepe a Sant’Egidio del Monte Albino (SA)

Carlo Pozza- Da Venicio di Arzignano (VI)

Paolo Sacchetti- Il Nuovo Mondo a Prato

Attilio Servi- Pasticceria Attilio a Pomezia (RM)

Anna Sartori- Pasticceria Sartori a Erba (CO)

Valter Tagliazucchi- Il Giamberlano a Pavullo Nel Frignano (MO)

Vincenzo Tiri- Tiri 1957 di Acerenza (PZ)

Carmen Vecchione- DolciArte di Avellino

Achille Zoia- La boutique del Dolce a Cologno Monzese (MI)

 

Notte dei Maestri del Lievito Madre | Parma | piazza Garibaldi | il 25 luglio dalle 20.30

a cura di Michela Becchi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Gambero Rosso